Esperto di Semalt: bloccare il traffico bot in Google Analytics una volta per tutte

Se utilizzi regolarmente Google Analytics, probabilmente vorrai sapere come ottenere traffico di qualità sul tuo sito web. Quando si tratta di traffico umano reale, ci sono alcune tecniche di ottimizzazione dei motori di ricerca e tecniche di social media di cui occuparsi. Recentemente, è stato riferito che i bot e il traffico falso rappresentano il cinquanta percento di tutto il traffico su un sito tipico. Speriamo che gran parte di questo traffico venga eliminato da Google Analytics con una varietà di strumenti e tecniche.

In precedenza, era semplice eliminare i robot ed eravamo sicuri che i robot non avrebbero mai elaborato JavaScript. Google Analytics stesso utilizza JavaScript, quindi i robot non possono essere mostrati in Google Analytics. Ma ora, la tendenza è stata cambiata in quanto gli hacker sono ora molto più intelligenti che mai e conoscono tutte le tecniche per rovinare il tuo sito web. Inoltre, con la proliferazione di jQuery, i siti Web e le applicazioni a pagina singola e doppia possono essere facilmente rilevati dagli hacker. Oggi un bot può elaborare JavaScript e tutti i suoi file pertinenti, danneggiando così Google Analytics e i suoi rapporti. Allo stesso modo, può danneggiare i browser Web, portando traffico non umano ai tuoi siti Web. Se i motori di ricerca e i crawler di oggi non elaborano JavaScript, la maggior parte del traffico non umano può essere eliminato e il traffico bot può essere rapidamente eliminato. Tuttavia, sembra che ciò non sia possibile poiché JavaScript è un must per i motori di ricerca e per Google Analytics.

Max Bell, il principale esperto di Semalt , fornisce alcune utili questioni in questo senso.

Esistono sia robot intelligenti malevoli sia robot positivi che continuano a eseguire la scansione del tuo sito e dei suoi contenuti per i loro scopi dannosi. Alcuni dei robot eseguono la scansione dei tuoi siti per devastare i server Web e aumentare le spese dei proprietari dei siti.

Non sarebbe sbagliato affermare che i robot dei motori di ricerca di Google sono esclusi da Google Analytics e non è necessario modificarli manualmente. Tuttavia, gli altri tipi di robot sono difficili da gestire e non seguono le direttive che sono state delineate nei file robots.txt del sito Web o nei metatag. Continuano a scansionare le tue pagine web e ti danno risultati terribili. Buoni bot, tuttavia, impediscono l'invio di richieste ai server di Google Analytics per mantenere il tuo sito sicuro e protetto. In questi giorni, i bot dannosi rappresentano oltre il trenta percento di tutto il traffico web, secondo i rapporti di Incapsula. È diventato obbligatorio trovare una soluzione in modo da poter filtrare i robot danneggiati dal nostro Google Analytics e dai suoi rapporti. Ciò salverà sia i nostri dati che il nostro sito Web dal traffico falso e dai bot.

Cosa si può fare al riguardo?

Esistono diverse strategie per eliminare i bot da Google Analytics. Alcune delle cose che dovresti tenere a mente sono:

1.Si deve sempre selezionare la casella nella sezione Vista amministratore per rimuovere i bot noti e sconosciuti.

2.È necessario eliminare i bot e bloccare i loro indirizzi IP.

3.Puoi eliminare i robot con l'aiuto di agenti utente, che assicurano il processo di identificazione più facile e veloce.

Con queste cose in mente, puoi facilmente salvare il tuo sito dai possibili bot.